‘L’Albero della Vita’ per ‘Life for Ukraine’, parte il primo camion di aiuti maddalonesi

Partito lunedì 28 marzo il primo carico maddalonese di aiuti alimentari e sanitari all’Ucraina. Ad annunciarlo è stato in queste ore l’organizzazione di volontariato ‘L’Albero della Vita’. Il sodalizio di Maddaloni, presieduto da Antimo Suppa, come avevamo già annunciato, è entrato nella rete solidale ‘Life for Ukraine’, gestita dal consolato di Kiev. Nei giorni scorsi sono stati tantissimi i maddalonesi che hanno donato qualcosa per i tanti cittadini ucraini che soffrono a causa del conflitto iniziato ormai un mese fa. Tra i prodotti raccolti e che saranno inviati in Ucraina ci sono: pannolini, latte in polvere, omogeneizzati, disinfettante, pantofole, alimenti, medicine, mascherine, assorbenti, ciucci, biberon, body per neonati, culle da campeggio, carrozzine, sedioloni, scarpe, box e tanto altro ancora. Un’iniziativa questa che sottolinea ancora una volta il gran cuore dei maddalonesi.

Articolo di Antonio Cembrola.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.